mercoledì 28 settembre 2011

Torta di rose

Bella serata quella di sabato scorso!
Cena con le amiche con piccola e gradita sorpresa fatta ad A. per il suo 19esimo (sì, credici!) compleanno e, naturalmente, non poteva mancare la torta!

Livello di difficoltà: - se ci riesce mia sorella é un miracolo -

INGREDIENTI:

- 3 etti di farina;
- 3 tuorli;
- 3 cucchiai di olio;
- 2 cucchiai di zucchero;
- 150 gr. di di latte;
- 25 gr. di lievito di birra;
- 1 pizzico di sale;
- scorza di limone.

Per la crema: 100 gr. di burro da lasciare ammorbidire e 100 gr. di zucchero.

Prendete la farina e aggiungete i tuorli, l'olio, lo zucchero ed iniziate ad impastare.
Fate sciogliere il lievito nel latte appena intiepidito e aggiungetelo lentamente all'impasto.
Aggiungete un pizzico di sale e la scorza di limone. 
Lavorate gli ingredienti fino ad ottenere una pasta morbida che poi andrete a stendere in questo modo:

Spalmate sulla pasta la crema preparata con il burro ammorbidito e lo zucchero.
Arrotolate la pasta su se stessa e tagliatela in 11 o 12 pezzi (ciascun pezzo é di circa 5 cm di larghezza).
Disponeteli in un tegame coperto con della carta da forno in questo modo: 

Lasciate lievitare per circa un'ora (anche 45 minuti va bene se vedete il composto ben lievitato).

Mettete in forno a 180 gradi per 40 minuti. Io dopo 30 minuti di cottura ho abbassato la temperatura del forno a 160 gradi perché la torta si stava colorando troppo, comunque il metodo dello stuzzicadenti per controllare se è cotta funzione sempre..

Buon appetito!



9 commenti:

  1. ho l'acquolina in bocca sarà davvero buonissima

    RispondiElimina
  2. é facile da preparare (giusto per mia sorella sarebbe un miracolo) e rende davvero tanto..anche solo per come si presenta!te la consiglio...

    RispondiElimina
  3. oddio che buona... questa la faccio sicuro!!!!!

    RispondiElimina
  4. che poi al posto della crema fatta con burro e zucchero puoi metterci la marmellata o..la nutella!una bomba!

    RispondiElimina
  5. ma che meraviglia!
    anch'io voglio provare a farla!

    RispondiElimina
  6. @my name is nick: e te la porterò..

    @laura: brava provala!é buona perché è simile al pan brioche e rimane bella morbida..

    RispondiElimina
  7. La sto provando ora, mi è rimasta l pasta appiccicosa anche stavolta!!! Sigh :(

    RispondiElimina
  8. se la pasta ti viene troppo appiccicosa aggiungici un po' di farina..se invece l'impasto è troppo duro ci aggiungi un goccio di latte

    RispondiElimina