giovedì 3 novembre 2011

Comunicato n. 3: la questione font, James Font.


Cari lettori di in-coscienza,
apprendiamo che vi sono problemi di visualizzazioni dei font scelti dai writers per personalizzare il blog. 

Considerate le nostre scarsissime competenze informatiche - delle vere e proprie pippe, insomma - siamo del tutto impreparati. Tuttavia questa situazione ci fornisce su di un piatto d'argento la possibilità di rompervi una volta di più i vostri sacrissimi corbelli. Perché non coglierla, allora?

Come potete vedere, la prima pagina dispone di una serie di differenti (e per lo più casuali) caratteri:
- HOME BLOG in Carbon Block;
- FACEBOOK in Sybil Green;
- ANOBII in Cena (da leggersi in un italico "cena" o in un anglofono "sina", come il wrestler);
- HERE THE WRITER in Huxtable;
- Tutto il resto in Candy stripe brk.

Ci aspettiamo che le vostre superiori menti partoriscano un "eh, allora?" tra lo scocciato e l'indispettito. Beh, allora la palla passa a voi.

(Punto 1)
Sarebbe utile sapere quanti di voi vedono i caratteri proposti (qeuali) e quanti, invece, vedendo tutto (o in parte) scritto nel più classico dei Times New Roman pensano - anche giustamente - che my name is nick, nello scrivere questo inutile post, si sia (o stia) fumando uno di quei cannoni che rendono anche la simpatica Luciana Littizzetto una figa incredibile (non me ne voglia).

(Punto 2)
Una volta appurato - si spera - che vengono visualizzati più font, suggerite il migliore. Teniamo a precisare che il preferito dalla "redazione" (quale?) è il Candy Stripe Brk (ovverosia il carattere utilizzato per i titoli dei post e per tutto quello che non è né nella "barra dei bottoni", né "Here the writers").

In attesa di un vostro, si spera interessato e numeroso, riscontro, vi invitiamo a continuare a seguire i contenuti del blog. Ciò vuol dire che non avete una beata minchia da fare e che passate il vostro tempo a leggere cotante vaccate. Bravissimi, continuate così.

5 commenti:

  1. io, con firefox, vedo tutto in times!

    RispondiElimina
  2. Io i caratteri da voi scelti non li vedo. Questo dipende dal fatto che non sono installati sul mio pc per cui vi conviene scegliere tra i font standard (tipo arial verdana ecc) in modo che tutti vedano il blog come voi lo avete impostato...

    RispondiElimina
  3. Ciao, io vedo con i font standard (Times e Arial) perché non ho sul pc quelli usati da voi. Potete incorporare quelli di Google però: http://www.google.com/webfonts . Buon lavoro ;-)

    RispondiElimina
  4. Anzitutto grazie per i commenti (ed a Shaina per la pazienza).
    Molti altri che non hanno commentato hanno il vostro stesso problema, altri, invece, vedono tutto come si dovrebbe vedere. Bah.
    Ad ogni modo, cosa succede con i fonts di Google?

    RispondiElimina
  5. Questione risolta mediante l'utilizzo dei Google Web Fonts!

    RispondiElimina